News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
14/03/2024 00.00 - Radiocor
Gas: Snam, in Italia domanda 2023 cala a 61,85 mld metri cubi (-10%)
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 mar - La domandadi gas in Italia nel 2023 e' stata pari a 61,85 miliardi di metri cubi, in diminuzione di 6,86 miliardi di metri cubi,pari al -10% rispetto al 2022 a causa del calo dei consumi registrato in tutti i principali settori di attivita'. In particolare, spiega una nota, la riduzione della domanda di gas e' attribuibile al settore termoelettrico (-4,10 miliardi di metri cubi; -13,6%) a seguito dell'aumento delle importazioni di energia elettrica, derivante essenzialmente dalla ripresa del nucleare francese, della maggiore produzione idroelettrica, della riduzione della domanda elettrica anche a seguito della lenta ripresa del settore industriale, del maggior utilizzo delle fonti rinnovabili supportato dal fotovoltaico nel settore civile; al settore residenziale e terziario (-2,16 miliardi di metri cubi; -8,6%), a fronte delle temperature complessivamente piu' miti rispetto al 2022, oltre che delle azioni di efficientamento energetico e di contenimento dei consumi che hanno influenzato i primi mesi dell'anno; al settore industriale (-0,61 miliardi di metri cubi; -5,2%) influenzato, come lo scorso anno, dall'andamento dei prezzi delle commodities e dall'instabile situazione macroeconomica, che ha comportato una flessione della produzione industriale in determinati settori energy intensive. La domanda di gas in termini normalizzati per la temperatura, stimata pari a 63,35 miliardi di metri cubi, registra una diminuzione di 6,01 miliardi di metri cubi (-8,66%) rispetto al corrispondente
valore del 2022 (69,36 miliardi di metri cubi).